venerdì 23 maggio 2014

Arriva l'estate, ecco come proteggere i capelli al mare dal sole e dai primi bagni




Tempo di primo sole e di primi bagni di mare, anche i capelli, come la pelle, vanno protetti da raggi, sale e salsedine. Sebbene le passerelle abbiano lanciato la moda delle beach waves, onde effetto mare, come se i capelli si fossero asciugati sotto il sole ,in spiaggia, per avere tale risultato, occorrono dei prodotti ad hoc.
Per fortuna arrivano in soccorso diversi brand di beauty, che propongono olii e shampoo, alcuni anche a buon mercato, per nutrire i capelli e non farli arrivare, alla fine della stagione, sfibrati, opachi e secchi. A partire dalla spiaggia, ci sono passaggi da seguire.  Scegliere prodotti water resistant e con filtro Uva, come lo Spray protettivo con proteine del grano e betacarotene di Bottega Verde, nutre e rende setosa la chioma. Se mirate al più cool effetto bagnato senza rinunciare a proteggervi, Spray Beach Fizz Playball di L'Oréal è un prodotto imprescindibile da mettere nella beach bag.  Da non sottovalutare il rituale dello shampoo, da fare senza fretta, utilizzando per prima cosa il Magic Elixir Hair Restructuring Concentrate di Kiehl's, un olio formulato con olio di foglie di rosmarino, olio di avocado, olio di semi di zafferano e aloe, da applicare per 10 minuti, dalla radice alle punte prima del lavaggio, per avere un risultato riequilibrante. Dopodiché si passa allo shampoo, con il Surf Foam Wash Shampoo di Bumble and Bulmble, un mix di alghe marine, applicando poi il Surf Creme Rinse Conditioner, balsamo condizionante ed idratante. E i capelli capelli perfetti, a prova di sole e salsedine.

Post più popolari