domenica 24 agosto 2014

Rosaria Aprea e la carica delle 11 miss che sognano di diventare reginette




Ci sarà anche Rosaria Aprea, la miss di Macerata Campania (Caserta) che l'anno scorso è finita in fin di vita in ospedale dopo essere stata picchiata dal suo compagno, con la fascia di miss Coraggio, tra le undici ragazze campane in partenza per le prefinali nazionali della 75ma edizione di Miss Italia, in programma dal 25 al 28 a Iesolo.
Ieri, la napoletana Valentina Olero, è stata eletta miss Campania 2014 nel corso della finalissima regionale della manifestazione che elegge la più bella d'Italia svolta nella Marina d'Arechi di Salerno. Con Valentina e Rosaria, dalla Campania, partiranno anche altre nove ragazze: si tratta di Emilia Tamburrino di Caserta, eletta «Miss Eleganza»; Miss Miluna, Giorgia Guida (Salerno); Miss Wella Professionals, Carmela Rimauro (Napoli), Miss Rocchetta Bellezza Patricia Davalos Delgado (Salerno); Miss Cinema Francesca Di Napoli (Napoli), Miss Sport Lotto Laura Luglio (Napoli), Miss Kia Anna Cataletti (Napoli), Miss Cotonella Rossella Alfano (Avellino) e Miss Curve Federica Calemme (Casalnuovo di Napoli).  La finalissima regionale campana ha visto in passerella 36 miss provenienti dalle cinque province contendersi il titolo di reginetta, andato poi a Valentina Olero.

Post più popolari