martedì 9 settembre 2014

Alba Parietti contro le critiche su Facebook: "Vi dedico una sonora interminabile pernacchia"




“Avviso per i detrattori maleducati quanto gratuiti : non affannatevi a cercare di offendermi con frasi imbecilli ,offensive ,che vorrebbero minare il mio ego ,attaccandomi stupidamente ,su età' ,di cui mi vanto tra l'altro, perché non ho paura di dirla, anzi e' un vanto, e ciò mi rende forte e come diceva wilde e pericolosa. Secondo sulla mia carriera”. Una Alba Parietti scataneta da Facebook, restituisce al mittente le accuse-social ricevute sulla sua pagina: “Sono popolarissima universalmente riconosciuta, come tale, e gratificata da tutta la vita , sono stata la donna più famosa , un'icona ,per decenni e lo sono ancora , amata , stimata e riconosciuta come tale in italia e all'estero. Ho avuto e ho una vita felice piena di amici e soddisfazioni gratificanti e un'identità e una personalità' , forte, indelebile anche sul piano pubblico, posso non lavorare più e andare in vacanza mi riconoscerebbero tutti lo stesso , ma amo il mio lavoro e lo faccio ancora con piacere e soddisfazione senza uno straccio di raccomandazione da trentanove anni con grandissimo successo e ora posso rilassarmi essere felice e fiera di me!!!!! Sono una persona serena , felice , allegra...sono ciò' che volevo essere e non vorrei essere nessun altro, Quindi dedico a tutti quelli che passano la giornata a leggermi e scrivono cose ,solo per essere notati, offensive , volgari ecc, dimostrandomi grandissimo interesse ossessivo , dedico dicevo una sonora insonorizzata interminabile pernacchia ........”.

Post più popolari