sabato 20 settembre 2014

Irina Shayk, la bellezza di "Hercules" sfoggia curve mitiche




Dalle passerelle al grande schermo per Irina Shayk che su "Maxim" sfoggia le sue forme 'mitiche' e svela perché ha accettato il ruolo della bella Megara nel film-kolossal "Hercules - Il guerriero" (uscito in Italia ad agosto). In passato aveva rifiutato alcune parti in quanto "ogni volta mi proponevano di fare la barista o la spogliarellista. Ma la mitologia è un'altra cosa. Irina è un nome greco: sarà un segno del destino?".
Con il mondo della moda ai suoi piedi e il calciatore Cristiano Ronaldo al suo fianco, Irina potrebbe permettersi vizi e capricci di ogni genere. Ma la top più ricercata del pianeta dice di volersi concentrare solo sulla carriera piuttosto che farsi vedere agli eventi mondani.
"Per me è un lavoro, non un passatempo. Non mi sentirete mai dire 'Ho guadagnato 20mila dollari e li spendo tutti in scarpe'. L'aspetto economico è quello che preferisco, voglio essere indipendente - spiega - Molte modelle danno di matto, hanno crisi di pianto ed esaurimenti nervosi. Parlano di cosa hanno mangiato a pranzo o di quante foto hanno scattato, per me è solo lavoro: quando è finito è finito. La moda è l'ultima cosa di cui mi interessa parlare".

Post più popolari