venerdì 19 dicembre 2014

Va in discoteca con l'amica, ma non la fanno entrare: "Resta fuori, sei troppo grassa"



Il confine labile tra selezione e discriminazione viene spesso oltrepassato nel mondo dei locali notturni.   Amy Pitcher, una 27enne inglese di Ashford, nel Kent, ha infatti denunciato, come riportato da Metro, di essere stata allontanata dall'ingresso di una discoteca perché ritenuta troppo grassa. Questo, almeno, quello che sostiene la ragazza, che era andata in un locale totalmente rinnovato insieme ad un'amica.
I gestori della discoteca, una volta resa pubblica la notizia, hanno offerto alla ragazza e alla sua amica un'entrata gratuita, ma hanno smentito la grave discriminazione: «Abbiamo investito tanto negli ultimi mesi per rinnovare il locale e vogliamo che sia un posto esclusivo, probabilmente sono state allontanate perché non rispettavano il 'dress code'».


fonte

Post più popolari