martedì 27 gennaio 2015

Mara Venier dopo il "flop" dell'Isola: "Rischiavo la pensione per il telefonino"


“Mi avevano proposto di fare l’inviata ma dopo la dura esperienza come inviata de La fattoria in quel posto orrendo in Brasile, non me la sono sentita. Meglio in studio come opinionista”. Mara Venier, opinionista dell’Isola dei Famosi, rimandata per maltempo, parla della sua esperienza televisiva e del suo “rilancio” in tv grazie alla sua partecipazione come giudice a “Tu si que vales” a fianco di Maria De Filippi: “: “Pensavo di andare in pensione e ho rischiato di farlo per colpa dei cellulari. Mi sono proposta io a Maria De Filippi come quarto giudice di Tu si que vales, lei mi ha risposto tempo dopo con un sms proponendomi di registrare una puntata. Non ho visto il messaggio, forse si è cancellato, quindi sono partita per New York. Facevo colazione a Soho e ho ricevuto un altro messaggio di Maria: “Potevi almeno rispondermi con un no!”. Le ho spiegato che non avevo mai ricevuto il messaggio, ho preso un aereo e sono andata”.
Un giudizio anche sul flop di Raffaella Carrà, “Forte, forte, forte”: “Non l’ho visto ma ne ho letto. Se dovessi dire che sono dispiaciuta mentirei, la Rai mi ha trattata male per cui se un loro programma va male, non mi metto a piangere. Di sicuro mi spiace per Raffaella, ma non per la Rai”.

Post più popolari