domenica 22 febbraio 2015

Cinquanta sfumature di grigio, Dakota Johnson torna single


Sullo schermo fa le capriole con Jamie Dornan-alias-Christian Grey, ma nella vita Dakota Johson, protagonista del campione d'incassi '50 sfumature di grigio', sarebbe tornata single.
La figlia di Don Johnson e Melanie Griffith avrebbe rotto con il fidanzato Matthew Hitt, con il quale faceva coppia fissa da sei mesi, sull'onda del successo del film che nell'ultima settimana ha spopolato in tutto il mondo. Che lui si sia un po' stranito per le scene "hot" girate con il coprotagonista Dornan? Che si sia ingelosito perché lei gli ha vietato di vedere il film (come ha dichiaratamente fatto con i suoi genitori)?
Più probabilmente sembrerebbe che lei, semi sconosciuta fino a poco tempo fa, sia stata travolta da fama, annessi e connessi, e che lui non ce l'abbia fatta a stare al passo.
 I due sono stati visti insieme per l'ultima volta a dicembre: si sarebbero lasciati quest'estate, subito dopo la fine delle riprese del film, ma la rottura sarebbe diventata di dominio pubblico solo ora, proprio quando le scorribande amorose di Anastasia Steele e di Mr. Grey spopolano al cinema. Gatta ci cova.

Post più popolari