martedì 24 febbraio 2015

John Travolta si scusa in tv: "Agli Oscar ho toccato troppo"


Durante la notte degli Oscar John Travolta non è riuscito proprio a star fermo con le mani, guadagnandosi l'appellativo di 'molestatore' degli Academy. Tra le 'vittime' Scarlett Johansson, assalita sul red carpet, e la cantante Idina Menzel, a cui ha messo le mani in faccia sul palco. Ospite in tv del late show di Jimmy Kimmel, Travolta ha ammesso: "Sembra proprio che io abbia giocato con il suo mento troppo a lungo".
Travolta ha colto l'occasione anche per raccontare la verità sulla figuraccia rimediata l'anno scorso con Idina Menzel, diventata famosa grazie alla canzone di Frozen "Let It Go". Nel 2014, al momento di annunciarla sul palco degli Academy, sbagliò a pronunciare il suo nome. "Dietro le quinte incontrai Goldie Hawn. E' così bella e carismatica... andai nel pallone - ha svelato - Quando salii sul palco non mi ricordavo più il nome e l'ho chiamata Adele Dazeem".
Ma la vendetta è un piatto che va servito freddo, anzi 'ghiacciato' in questo caso. Così Idina, ad un anno di distanza, si è presa la sua rivincita e al momento di presentare l'attore ha esordito: "Voglio dare il benvenuto sul palco al mio carissimo amico Glom Gazingo". Non si è fatta attendere la risposta di Travolta, che le ha pizzicato il mento dicendo: "Questo me lo merito mia bellissima, talentuosa e malvagia Idina Menzel... L'ho detto giusto questa volta, vero?".

Post più popolari