giovedì 12 febbraio 2015

Sanremo, l'omaggio a Pino Daniele: Antonacci canta «Quando»


Biagio Antonacci infiamma la platea dell'Ariston. Il cantautore milanese, per la prima volta a Sanremo in veste di superospite, ha entusiasmato il pubblico esibendosi in un medley di alcuni dei suoi più grandi successi, «Se io se lei», «Dolore e forza», «Pazzo di lei» e «Sognami». Applausi a scena aperta per il cantautore milanese, che si è esibito insieme a quattro fisarmonicisti. In platea anche molti volti noti, tra cui Alba Parietti e Massimo Giletti, sorpresi a cantare dalle telecamere. 
Biagio ha poi voluto fare un omaggio a Pino Daniele cantando «Quando». Al termine della sua performance, il cantautore ha scambiato sul palco qualche battuta con Carlo Conti, concludendo con un'esortazione alla speranza: «Ci riempiono la testa con l'amicizia, l'amore, ma la speranza è tutto -ha detto Biagio- non è l'ultima a morire, ma è la prima a nascere».

Post più popolari