sabato 21 marzo 2015

Elton John, la dichiarazione d'amore che sa di presa in giro: "Amo Dolce&Gabbana"

 
Elton John apre alla tregua o sferra un nuovo colpo a Domenico Dolce e Stefano Gabbana? Nel corso di un concerto a Las Vegas, il cantautore inglese ha inserito i due stilisti nel novero delle personalità che hanno ispirato e cambiato il mondo, al fianco di Lady Diana e Nelson Mandela, suscitando l'ilarità generale. Il cantante ha poi aggiunto di amare Dolce&Gabbana e i suoi abiti, ma la sua è sembrata più una presa in giro che un tentativo di pace.
"Ascoltatemi, la band indossa abiti Dolce&Gabbana e io amo i vestiti Dolce&Gabbana", ha aggiunto Elton John, dopo aver fatto sorridere il pubblico con quella che è sembrata essere una battuta sarcastica.
La guerra a distanza tra il cantautore e gli stilisti si arricchisce così di un nuovo capitolo. La polemica era nata dal commento del cantante all'intervista rilasciata a Panorama dai due fashion designer, sostenitori della famiglia tradizionale e contro l'adozione da parte di coppie gay, specialmente quando i bambini sono frutto di fecondazione in vitro. Elton John, padre di due bambini avuti con l'inseminazione artificiale, aveva condannato le posizioni degli stilisti italiani sui social, invitando al boicottaggio del marchio e dando il la a un dibattito che non accenna a placarsi.
I protagonisti della diatriba non hanno fatto granché per spegnere le polemiche, alimentate dall'accusa di essere un”fascista” e un “ignorante” lanciata da Stefano Gabbana al cantante e dal giallo del sacchetto firmato D&G con il quale il cantautore è stato sorpreso nei pressi della sua abitazione, pochi giorni dopo aver avviato la campagna contro la casa di moda.

Post più popolari