lunedì 13 aprile 2015

Indossa lo stesso vestito da tre anni, ecco il motivo della scelta di Matilda

 
Per una donna mettere lo stesso abito per due giorni di seguito sembra essere praticamente impossibile, oltre che per un fatto igienico, per vanità e ormai per convenzione.
Matilda Kahl, direttrice artistica presso una delle più importanti agenzie pubblicitarie al mondo, la Saatchi & Saatchi, stanca di essere costretta tutte le mattina a frugare nell'armadio per trovare l'outfit adatto ha preso una decisione drastica.
Da tre anni ormai veste sempre nello stesso modo, un outfit elegante, comodo e adatto al suo lavoro: camicetta di seta bianca con un nastro di pelle nera attorno al colletto, dei pantaloni neri e una giacca nera. Ha comprato una serie di camice, pantaloni e giacche uguali, avendo quindi la libertà di lavarle senza avere "l'ansia da abito da mettere". 
In un'intervista a Bazar Matilda ha ammesso di aver spesso avuto ritardi a lavoro o piccole distrazioni a causa della scelta del giusto vestito, così ha deciso per questo cambiamento.
I suoi colleghi uomini indossano sempre lo stesso tipo di vestiti e nessuno ci fa mai caso: «I pantaloni e la camicia sono diventati per me una sorta di promemoria quotidiano: ora ho il controllo. Non voglio prendere decisioni su cosa indossare perché ho troppe altre decisioni importanti da prendere. Non solo sto bene col mio look, ma non ci penso nemmeno più. Ed è una cosa ottima».

Post più popolari