sabato 11 luglio 2015

Nicky Hilton sposa in pizzo, ma il velo la tradisce

Nozze tra (ex) scapoli d'oro a Londra dove, il 10 luglio, Nicky Hilton, ereditiera sorella minore di Paris, ha sposato James Rothschild, rampollo della nota famiglia di banchieri. Per il sì, i due sposini hanno scelto nientemeno che Kensington Palace, dimora di William e Kate, che fu della principessa Diana. Per la sposa, però, non solo rose e fiori: il velo, troppo lungo, si è impigliato sotto le ruote dall'auto che doveva portarla all'altare.
 


L'imprevisto è stato subito risolto grazie all'intervento di un uomo, che ha provveduto a liberare la sposa, in abito bianco in pizzo con collo alto e romantiche trasparenze. Salvati velo e acconciatura, Nicky Hilton si è diretta a Kensington Palace accompagnata dal padre Richard.
Avvistata al Claridge hotel, dove la famiglia ha alloggiato prima delle nozze, anche Paris Hilton, damigella d'onore della sposa. Per la socialite più famosa del globo, un abito in chiffon celeste.
Per la Hilton si tratta del secondo matrimonio, dopo quello durato appena tre mesi con il finanziere Todd Meister. Nicky e James Rothschild si erano conosciuti nel 2011 al matrimonio di Petra Ecclestone e e James Stunt, celebrato al castello Orsini Odescalchi di Bracciano.

Post più popolari