martedì 8 settembre 2015

Emily Ratajkowski: "Il video di Blurred Lines mi ha rovinato l'esistenza"

Emily Ratajkowski rinnega il video di "Blurred Lines", che ha fatto conoscere la sua bellezza nel mondo e che ha dato il la anche alla sua carriera di attrice. "Mi ha rovinato l'esistenza", ha dichiarato l'ex modella all'edizione britannica del magazine "InStyle".  La Ratajkowski lamenta il fatto che, a quasi tre anni dall'uscita del videoclip, viene ancora associata al brano di Robin Thicke. E la cosa pare proprio non piacerle.



"All'inizio non ero affatto convinta e credo che nel video si veda che ho l'aria un po' seccata", ha raccontato Emily Ratajkowski, prima di lanciare il suo drastico giudizio.
In precedenti interviste, l'attrice aveva invece ammesso che il videoclip della super hit di Thicke e Pharrell avesse agevolato la sua carriera. Dopo "Blurred Lines", infatti, la Ratajkowski è apparsa su Sport Illustrated nella prestigiosa edizione Swimsuit Issue, in cui le modelle posano in costume da bagno, ed ha recitato nel film "L'amore bugiardo - Gone Girl".
Nei prossimi giorni, la Ratajkowski sarà di nuovo al cinema con "We Are Your Friend", pellicola in uscita il 17 settembre, in cui è co-protagonista di Zac Efron, che interpreta un giovane dj in ascesa.

Post più popolari