sabato 28 novembre 2015

Anastasia deve andare alle finali di Miss Mondo ma è bloccata a Hong Kong

Una reginetta di bellezza canadese, Anastasia Lin, è stata bloccata all'aeroporto di Hong Kong con l'impossibilità di raggiungere Sanya, cittadina della Provincia di Hainan (Cina). Avrebbe dovuto rappresentare il suo Paese alle finali di Miss Mondo, che quest’anno si svolgono in Cina. 



La miss, attrice 25enne di origini cinesi, ha raccontato in un tweet di essere stata fermata una volta arrivata all'aeroporto. Le autorità le avrebbero negato il visto perché è un'attivista impegnata con il Falun Gong, una disciplina spirituale considerata fuorilegge dalle autorità cinesi dal 1999 perché considerata una vera e propria setta che plagia i suoi adepti e mina la sicurezza dello Stato. "Se iniziano a bloccare le concorrenti a un concorso di bellezza, quanto è ridicolo?", ha detto in un’intervista all’Associated Press.

Post più popolari