giovedì 27 aprile 2017

Uomini e Donne, Giorgio svela: "Gemma ha sceneggiato il nostro amore"

Il pubblico di Canale 5 ha conosciuto il "gabbiano" Giorgio Manetti al trono over di "Uomini e donne", grazie alla sua turbolenta storia con Gemma Galgani. Quasi un anno e mezzo dopo essersi risvegliato da quel "sogno" - come lo definisce lui - il toscano a "Chi" ha svelato i retroscena dell'addio: 



"Quando si è ammalata mia mamma è cambiato qualcosa. Ho capito che lei, donna di teatro, aveva sceneggiato il nostro amore".
"Sono stati nove mesi stupendi, fatti di viaggi e intese, fino a quando mia madre si ammala e io devo starle a fianco. Jem (come lui chiama Gemma ndr.) mi chiedeva attenzioni che non riuscivo più a darle" ha raccontato "Ho capito che aveva sceneggiato il nostro amore. Per me è finita".
Il "gabbiano" Giorgio è sempre stato uno spirito libero e prima della storia d'amore con la dama ha svolazzato in lungo e in largo. "Chi" ha sbirciato nel suo album dei ricordi, portando a galla il suo passato americano: "Ho girato tutti gli Stati Uniti. Lungo la strada mi innamorai di una ragazza svedese ma poi, da vero gabbiano, tornai a volare da sola. Ero richiesto dalla soap per la mia fisicità italiana ma ho avuto problemi con i permessi di lavoro. Peccato, avrei sfondato".

Post più popolari